Dott. Stefano Veglio Dermatologo


Vai ai contenuti

Medicina Estetica

Ultime novità scientifiche


RINGIOVANIMENTO DEL VISO

Con la nuovissima metodica LED proveniente dagli USA è possibile eseguire un trattamento per il ringiovanimento del viso assolutamente non invasivo e con risultati rivoluzionari. Questa luce, con una lunghezza d'onda speciale e priva di effetti collaterali, se veicolata da lampade di speciale produzione, compatta il collagene del viso aumentando la tonicità e riducendo le rughe, senza causare dolore e in modo del tutto naturale e non invasivo. Il dispositivo, prodotto in collaborazione con la NASA, ente spaziale americano, è adatto anche alla cura dell'acne, per la quale riduce la componente infiammatoria nel giro di poche sedute. L'apparecchiatura è disponibile ora presso il mio studio in esclusiva per la nostra regione: per qualsiasi informazioni potete contattarmi al 335-5734986.


Il LIFTING INVISIBILE

Il ringiovanimento del volto si basa ormai su tecniche solo minimamente invasive, che consentono di ritrovare un viso più giovane senza stravolgere i propri lineamenti, in linea con un aspetto naturale e non ritoccato. Personalmente credo che sia questa la strada da percorrere nell'estetica del viso. Presso il mio studio eseguo una prima valutazione insieme al paziente per valutare quali ritocchi effettuare che possano garantire naturalezza nei lineamenti, come per riportare il viso indietro nel tempo rispettando la bellezza intrinseca che è caratteristica di ogni persona. Vengono utilizzati fillers a base di Acido Jaluronico e, in alcuni casi, un delicato impiego della tossina botulinica che affievolisce i segni del tempo.


Trattamento dei CAPILLARI DILATATI

Ottimi risultati sembrano essere ormai ottenibili con gli ultimi laser KTP 532 e NdYag Q switch sulle teleangectasie del volto: queste apparecchiature riescono ad ottenere un'eliminazione del vaso dilatato mediante un raggio luminoso che viene captato elettivamente dall'emoglobina e pertanto riesce a raggiungere il capillare senza danneggiare le strutture epidermiche sovrastanti. I pazienti sinora trattati non hanno mostrato significativi effetti collaterali e questo sembra aprire le porte a un futuro molto interessante per il trattamento di queste problematiche. Personalmente utilizzo questo laser frequentemente per ridurre drasticamente la componente teleangectasica della rosacea e tutti i capillari dilatati del volto fonte di inestetismi che fino ad ora non potevano fruire di soluzioni efficaci.

CARBOSSITERAPIA

Grazie alla veicolazione di anidride carbonica all'interno della cute è possibile ottenere straordinari risultati su CELLULITE, RITENZIONE IDRICA, ADIPOSITA' LOCALIZZATE. Si tratta di una metodica rivoluzionaria che consente di ottenere un grande miglioramento anche per la LASSITA' DEL COLLO E DELLE BRACCIA e per il complesso problema delle OCCHIAIE. Ottimi risultati anche per la cura delle SMAGLIATURE. La metodica è rapida e semplice da eseguire, non presenta controindicazioni, può essere utilizzata anche in pazienti allergici. Vengono eseguite una o due sedute alla settimana per una decina di sessioni con trattamenti comunque sempre personalizzati a seconda delle necessità.
Per visualizzare immagini che illustrano i risultati potete cliccare qui per andare alla sezione specifica del mio sito.






Torna ai contenuti | Torna al menu